Pasear perros
Conoscersi meglio

Come portare a spasso il cane: consigli e suggerimenti

Vedi tutti gli articoli per cani
Passeggiare con il tuo cane può essere un piacere quotidiano, o un tormento costante. Tutto dipende da com’è il tuo amico peloso e da come gestisci il suo temperamento. Per aiutarti a rendere le vostre passeggiate tranquille e piacevoli, Ultima ti da qualche consiglio. Prima di tutto, è importante che tu capisca l'importanza di portare quotidianamente a spasso il tuo cane. Questo ti aiuterà a pianificare passeggiate di qualità, che aumenteranno il vostro livello di benessere.

Perché devi portare a spasso il tuo cane ogni giorno?

Sia che il tuo cane viva in un appartamento o che abbia un giardino a disposizione, è indispensabile che esca a passeggiare più volte al giorno. Questa premessa è valida per tutte le razze e tutti i tipi di cani, indipendentemente dalla loro taglia. 

Dovrebbe essere chiaro che non ci sono "cani da appartamento" che non hanno bisogno di fare una passeggiata. Tutti, senza eccezioni, hanno bisogno dell'esercizio fisico e mentale che le passeggiate offrono

Camminare con il tuo cane non è solo una questione legata alle sue necessità di fare i bisogni.

Una passeggiata è molto di più: è l'opportunità quotidiana che dai al tuo cane di relazionarsi con il mondo esterno, di risvegliare il suo olfatto, di esercitare la sua mente entrando in contatto con tutti i tipi di stimoli, di relazionarsi con altri suoi simili e, naturalmente, di mantenersi in forma facendo esercizio fisico. 

Camminare con il vostro cane apporta: 

  • Benessere fisico
  • Benessere mentale

Ora, non tutti i cani amano camminare allo stesso modo. Problemi comportamentali legati alla paura o all'aggressività nei confronti di altri cani o persone a volte minano la qualità delle passeggiate. In tali casi, è necessario affrontare l'origine del problema con l’aiuto di un professionista di etologia canina. 


Passeggiata di qualità VS passeggiata di quantità

Ciò che conta non è tanto il numero di passeggiate giornaliere, o la loro durata, ma la loro qualità. 

Una passeggiata di qualità è quella durante la quale il cane si diverte, si rilassa ed esercita sia il fisico che la psiche. 

Osserva i seguenti consigli:

  • Assicurati che il tuo cane esca di casa in modo rilassato. 
  • Permetti al tuo cane di esplorare liberamente l'ambiente: anche se al guinzaglio, fatelo annusare.
  • Portalo in posti che gli piacciono.
  • Se il tuo cane va d'accordo con gli altri cani, lascialo giocare e socializzare con loro. 
  • Approfitta della camminata per premiare il suo buon comportamento. 
  • Adatta il ritmo della passeggiata all'età e alla salute del tuo cane.

Cammina con il tuo cane senza strattoni

La passeggiata con un cane dovrebbe essere sempre un momento di divertimento, ma a volte la cosa si complica e, per varie circostanze, diventa un tira e molla in cui nessuno finisce per divertirsi troppo. 

Per risolvere la questione, è essenziale identificare la causa specifica che impedisce al cane di camminare tranquillamente e applicare una soluzione personalizzata. 

Se il tuo cane tira il guinzaglio durante le passeggiate, può essere per uno dei seguenti motivi: 

  • Ha paura di alcuni degli stimoli presenti nell'ambiente: soprattutto in città, alcuni cani di carattere pauroso o che non hanno avuto una buona socializzazione possono sentirsi intimiditi dal traffico, dalle persone, ecc. 
  • Non va d'accordo con gli altri cani: portare a spasso un cane con problemi di aggressività nei confronti di altri cani può essere molto difficile. 
  • È sovraeccitato perché vuole arrivare al parco il prima possibile: di solito succede con cani giovani o molto attivi. 
  • È un cucciolo: è naturale per i cuccioli tirare il guinzaglio, mentre esplorano e scoprono il mondo. 
  • Si sente insicuro quando cammina in un posto a cui non è abituato a stare.  


Una volta identificata la causa per cui camminare con il tuo cane diventa una lotta di forza, puoi applicare una delle seguenti soluzioni: 

Se il tuo cane ha problemi di paura o aggressività, la soluzione migliore è quella di contattare un etologo canino per analizzare il suo caso. Ogni situazione è diversa e non è possibile stabilire trattamenti generali. 
Se il tuo cane non sa come controllare la sua eccitazione, dovresti iniziare a praticare esercizi che lo aiutino a rilassarsi prima della passeggiata e nel quotidiano in generale. 

Come far sì che il cane sia tranquillo

Così come per le persone, ci sono cani più nervosi e altri più tranquilli. L'età è un altro fattore che influenza il temperamento. 

Se il tuo cane è giovane, o inquieto per natura, il nostro consiglio è di iniziare al più presto un piano di esercizi per aiutarlo a migliorare il suo autocontrollo. Questo vi gioverà durante le passeggiate e anche in altre situazioni della vita quotidiana. 

Alcuni semplici esercizi mirati a questo scopo sono: 

  • Chiedigli di sedersi, o di sdraiarsi, e ricompensalo. Aumenta molto progressivamente il tempo di attesa tra il segnale "seduto" o "giù" e l'assegnazione del premio. E assicurati di darglielo solo se è calmo. 
  • Quando chiami il cane per una passeggiata, mantieni un tono di voce tranquillo che incoraggia la calma e non aprire la porta fino a quando non è rilassato. Ripeti questo esercizio tutte le volte che è necessario per fargli capire che saltare, abbaiare, ecc. non sono ricompensati. Armati di pazienza perché questo può richiedere diversi tentativi. 
  • Usa la stessa logica dell'esercizio precedente in ogni situazione quotidiana in cui il tuo cane è eccessivamente eccitato o insiste per ottenere qualcosa che vuole. 

Durante la passeggiata

Una strategia che di solito non manca nel momento di spiegare al tuo cane che non dovrebbe tirare è fermarti ogni volta che c'è tensione nel guinzaglio e chiedergli di tornare vicino a te. Una volta che sarà al tuo fianco, ricomincia a camminare. 

Affinché questo esercizio funzioni, è necessario essere molto costanti e non arrendersi. 

Parallelamente agli esercizi precedenti, quando si porta a spasso il cane si possono usare le cosiddette pettorine antitiro. Questo tipo di pettorine non è dannoso per il cane e di solito è abbastanza efficace. 

Evitare i collari con le punte o a strozzo, in quanto sono dannosi per la salute del tuo cane e sono anche proibiti dalla legge in molte zone. 

E ricordati di portare con te dei premi per darli al tuo cane ogni volta che cammina tranquillamente. Anche un complimento o una carezza sono favolose ricompense che avrai sempre a tua disposizione. 
 

Pasear perros

Durante el paseo

Una estrategia que no suele fallar a la hora de explicarle a tu perro que no debe tirar es pararte cada vez que haya tensión en la correa y pedirle que vuelva a tu lado. Una vez se coloque a tu vera, reinicia de nuevo la marcha. 

Para que este ejercicio funcione, debes ser muy constante y no ceder. 

Paralelamente a la realización de los ejercicios anteriores, a la hora de pasear a tu perro puedes utilizar los llamados arneses antitirones. Este tipo de arneses no son dañinos para el perro y suelen ser bastante eficaces. 

Evita los collares de pinchos o de ahorque porque son nocivos para la salud de tu perro y, además, están prohibidos por ley en muchas comunidades. 

Y recuerda llevar algunos premios contigo para recompensar a tu perro siempre que pasee tranquilo. Una felicitación o una caricia son, igualmente, fabulosas recompensas que siempre tendrás a tu disposición. 
 

Condividere su